Abbattimento barriere architettoniche: dalla Regione Umbria un finanziamento di circa 88 mila euro per interventi negli edifici privati

93

Abbattimento barriere architettoniche: dalla Regione Umbria un finanziamento di circa 88 mila euro per interventi negli edifici privati. Inizieranno questa settimana i sopralluoghi per la corretta esecuzione delle opere ammesse a contributo. 

In arrivo dalla Regione Umbria un contributo di circa 88 mila euro da destinaste all’abbattimento delle barriere architettoniche: verrà erogato a breve al Comune di Spello il finanziamento da destinare – ai sensi della Legge 9 gennaio 1989 n.13 – alla copertura di interventi per agevolare la rimozione degli ostacoli presenti negli edifici privati. Il finanziamento a fondo perduto riservato ai disabili dichiarati invalidi civili dal competente organo della ASL, andrà a finanziare le prime 19 domande in graduatoria, saldare un’istanza rimasta incompleta dal 2018 e finanziare parzialmente la 20° istanza in graduatoria. A partire da questa settimana inizieranno i sopralluoghi nelle abitazioni dei beneficiari al fine di accertare la corretta esecuzione delle opere ammesse a contributo che saranno erogare durante l’esercizio di bilancio 2019.