A Città di Castello torna la mostra del cavallo

456
Foto: Ansa

Tanti appuntamenti in programma al parco Alexander Langer

   

Sabato 9 e domenica 10 settembre la mostra nazionale del cavallo torna a Città di Castello.

Proporrà spettacoli equestri, tra l’altro, il ritorno della fanfara della polizia di Stato. Al parco comunale Alexander Langer – sottolineano gli organizzatori in un comunicato – si

“riannoderanno i fili di una storia lunga oltre mezzo secolo: con le possibilità di oggi, ma con la forte voglia di andare avanti e scrivere una nuova storia, la Mostra Nazionale del Cavallo riabbraccerà gli appassionati per due giorni tra divertimento, tradizione, curiosità e sorprendenti momenti da vivere insieme”.

“Non ci può essere mostra del cavallo senza chi ama i cavalli”, è il motto dell’associazione presieduta da Marcello Euro Cavargini, che con il sostegno di Comune di Città di Castello e Regione Umbria e nel segno di collaborazioni con Fise e associazione regionale allevatori, presenterà un programma con le esibizioni equestri e tanti momenti alla scoperta del mondo dell’allevamento e delle tradizioni militari cavalleresche, del fascino della monta da lavoro, della mascalcia e degli attacchi, della magia dell’incontro tra i bambini e i pony, della meraviglia del trekking in un ambiente naturalistico unico come l’Alta Valle del Tevere.

Domenica la fanfara a cavallo della polizia di Stato agli ordini del maestro responsabile del corpo, Silverio Mariani, tornerà nell’anfiteatro del parco.