75° Concorso di canto di Spoleto: iniziate oggi le libere audizioni

102

Artisti italiani e stranieri si esibiranno oggi e domani a villa redenta, allestiti due gazebo per la registrazione e i tamponi

Iniziate questa mattina, nel Complesso di Villa Redenta a Spoleto, le libere audizioni collegate al 75mo Concorso per Giovani Cantanti Lirici “Comunità Europea” 2021. Una giornata di sole che ha permesso al personale coinvolto nell’organizzazione di poter effettuare regolarmente i tamponi antigenici e le registrazioni nei gazebo allestiti appositamente nel cortile della villa.

Suddivisi in turni nel rispetto delle misure anti-Covid, nelle giornate di oggi e di domani si esibiranno di fronte alla commissione composta dai rappresentanti della Direzione Artistica del Teatro Lirico Sperimentale, Michelangelo Zurletti e Enrico Girardi, cantanti italiani e stranieri residenti in Italia e originari di paesi come Armenia, Australia, Cile, Cina, Corea, Georgia, Giappone, Grecia, Kazakistan, Perù, Russia, Slovenia e Spagna.

Le libere audizioni sono riservate ai candidati che hanno superato i limiti di età previsti dal regolamento del bando di Concorso o che non sono cittadini dei paesi europei o non facenti parte del Programma Europa Creativa.

Al pianoforte i maestri collaboratori Luca Spinosa e Dario Tondelli.