Umbria Coming Sun si presenta

177

Percorso di confronto con protagonisti la società Orizzonte Nove e l’associazione di promozione sociale Trasimeno cultura futuro e sostenibilità 

   

Si è tenuta oggi presso il Salone D’Onore di Palazzo Donini la conferenza stampa per la presentazione del percorso di confronto che ha visto protagoniste la società Orizzonte Nove amministrata da Edoardo Guarducci e l’associazione di promozione sociale Trasimeno cultura futuro e sostenibilità presieduta da Fabio Cancelloni, rispettivamente promotrici degli eventi “See you sun” e “Festival dei Tramonti”.

Con il naming “Umbria Coming Sun”, l’iter si è concluso con la rappresentazione di una condivisa forma di comunicazione per annunciare le imminenti progettualità, che, seppur distinte e diverse, vedono un comune impegno per la valorizzazione di specifici territori attraverso l’impiego del fenomeno naturale del tramonto come leva di marketing territoriale.

“È molto importante proseguire nella valorizzazione di progetti ed attività, come questa, che promuovono l’arte, la cultura, ed il buon cibo – ha detto la Presidente della Regione Umbria Donatella Tesei – e rappresentano un eccezionale impulso turistico per il territorio. Con questa idea prosegue il costante impegno delle istituzioni di stare accanto ai numerosissimi eventi che si incastonano  nelle bellezze naturali dell’Umbria. Manifestazioni in tutta la regione – sottolinea la Presidente – attirano visitatori dall’ Umbria, dall’Italia e da fuori confini nazionali, offrendo loro un’esperienza unica. Eventi che sposano arte, bellezze e enogastronomia dei singoli territori. In questo contesto il Lago Trasimeno rappresenta un’importante risorsa turistica che offre scenari unici. La rete e la sinergia che si creano con le istituzioni, ma anche tra gli operatori stessi come in questo caso, diventano un vero valore aggiunto.”

Il benvenuto alla stagione estiva sarà offerto dal Festival dei Tramonti, che si aprirà con un’anteprima già a fine maggio e il 21 giugno per il solstizio d’estate, per poi proseguire per 10 giorni dal
28 giugno al 7 luglio.

Fabio Cancelloni, Presidente di APS Trasimeno Futuro Cultura e Sostenibilità:

“La sostenibilità di un territorio passa anche attraverso la lungimiranza di imprenditori che amanti del ‘bello’ hanno deciso di trovarsi per raccontare l’Umbria, condividendo un progetto legato al tramonto. A partire proprio da questa meraviglia della natura attraverseremo l’Umbria nei suoi scorci per valorizzare anche i luoghi più nascosti e segreti e condividere l’amore per questo territorio esaltandone le sue eccellenze artistiche, paesaggistiche, enogastronomiche. Ci aspettiamo importanti ricadute a livello economico e turistico che andranno nella direzione di rafforzare il nostro ruolo di imprenditori, oggi più che mai orientato al sociale e al ben…essere.”

L’arrivederci all’estate è invece opera di See You Sun: festival di esperienze e musica dal vivo che si terrà dal 30 al 1° settembre a Todi presso la Terrazza inferiore del Nido dell’Aquila, per poi chiudere a San Feliciano e lo stabilimento lacustre “Zocco Beach” i giorni 14 e 15 Settembre.

“Le locations in cui sarà possibile fruire di esperienze legate alla mobilità dolce ed alle attività sportive tipiche lacustri, presenteranno anche panel legati alla sensibilizzazione dell’audience nei confronti delle tematiche locali in termini di ambiente e sostenibilità mentre la bussola artistica sarà rivolta verso sonorità contemporanee e l’ospitalità dei suoni di matrice locale in prospettiva globale, con particolari attenzioni rivolte all’Africa, al Sudamerica e alle minoranze linguistiche e culturali”

dichiara Edoardo Guarducci ideatore di See You Sun.