Terni: “Le pattuglie dei vigili urbani un servizio da estendere alle ore serali”

1007
Rinnovo contratti per il pubblico impiego, l'assemblea di UIL
 

“Voglio innanzitutto ringraziare – dichiara l’assessore alla Polizia Municipale Cristhia Falchetti Ballerani – i vigili urbani impiegati nelle pattuglie a piedi nel centro cittadino: stanno dimostrando professionalità, disponibilità verso la cittadinanza, attenzione verso la città, smentendo diversi luoghi comuni, ad iniziare da quello che vogliono i vigili urbani distolti dalla strada per più comode attività. Voglio ringraziare il comandante della Polizia Municipale per aver prontamente recepito l’obiettivo del sindaco e della giunta, quello cioè di assicurare una presenza più prossima ai cittadini, agli operatori commerciali e al loro bisogno di sicurezza, anche alla luce di quanto accaduto nelle ultime settimane. Ora ritengo che lo sforzo messo in campo vada portato avanti con costanza e anzi che il servizio vada esteso, nel periodo estivo, alle ore serali, almeno nei giorni della settimana più dedicati alla socializzazione e al tempo libero. Nelle zone del centro, in particolare nelle vie ad alta presenza di locali pubblici, si ritrovano migliaia di persone, occorre dunque che il Comune faccia sentire la sua presenza, non solo in una doverosa ottica di controlli sul rispetto delle ordinanze sugli orari, sul rumore, sull’occupazione del suolo pubblico, ma anche in un ambito di prevenzione sulla sicurezza. Nelle prossime ore incontrerò, insieme agli altri colleghi di giunta interessati per delega ai temi della sicurezza e della qualità urbana, il dirigente responsabile della Polizia Municipale per fare il punto della situazione sul servizio recentemente attivato e sulle prospettive di una sua estensione”.