Terni Digital Week: successo per la seconda edizione

483

Terni Digital Week: successo per la seconda edizione. Presenti oltre 150 speakers provenienti da tutto il territorio nazionale e internazionale e 13 panels spalmanti per tutta la settimana dal 23 al 27 settembre

   

Si è chiusa Domenica 27 Settembre la seconda edizione della Terni Digital Week, un grande successo per la manifestazione ideata da Edoardo Desiderio e dall’Associazione Terni Digital che ha organizzato questa edizione in modalità blended e quindi con la partecipazione sia in presenza con il pieno rispetto di tutti i protocolli anti-covid e sia online attraverso i canali ufficiali di Terni Digital Week.

Un’edizione che ha visto la partecipazione di oltre 150 speakers provenienti da tutto il territorio nazionale e internazionale e 13 panels spalmanti per tutta la settimana dal 23 al 27 settembre.

Un successo senza precedenti per il territorio umbro ma più in generale per tutto il centro Italia, dove questa tipologia di eventi scarseggiano sia per una mancanza di cultura digitale ma anche per le problematiche organizzative anche a fronte dell’emergenza covid-19.

Il Presidente e Founder Dott. Edoardo Desiderio desidera ringraziare quanti hanno collaborato per questa particolare edizione dove abbiamo sfidato con coraggio e determinazione l’emergenza pandemica da COVID-19 e ne siamo risultati vincitori.

“Ha vinto Terni e l’Umbria, hanno vinto i professionisti digitali che finalmente hanno potuto assistere ad eventi di livello nel territorio senza doversi spostare, hanno vinto i cittadini che si sono avvicinati al digitale grazie al nostro evento, hanno vinto le aziende che operano nel digitale comprendendo come l’unione in un evento possa portare benefici in termini di conoscenza e condivisione, hanno vinto le piccole aziende che grazie a noi hanno capito l’importanza di avviare processi digitali nella propria attività, hanno vinto tutti coloro che hanno sostenuto e sostengono tutt’ora questo progetto che in poco tempo diventa sempre più grande. Non vi nego le grandi difficoltà, i continui problemi e la paura ma grazie allo staff organizzativo, ai referenti dei vari panel, agli enti e associazioni che hanno fornito le location e ai ragazzi dell’ Istituto Tecnico Tecnologico “Allievi-Sangallo” che hanno collaborato con noi nel progetto alternanza scuola-lavoro, siamo riusciti a presentare un’offerta formativa e convegnistica di alto livello, che mi sento di definire senza mezzi termini la più importante del centro italia, garantendo l’assoluta sicurezza e rispettando tutti i protocolli anti-covid. Infine, un ringraziamento va ai numerosi relatori che ci hanno permesso di assistere ai loro speech, hanno sposato il nostro progetto e compreso la finalità sociale, collaborando attivamente con la nostra organizzazione. E’ stata una settimana intensa, che sono convinto rimarrà nel cuore di molti”.

Un grande successo dall’alto profilo professionale anche per il panel dedicato al turismo digitale organizzato dall’architetto Pamela Forti de “la matita rosa”. Il Vicesindaco Andrea Giuli ha illustrato i suoi piani per promuovere il turismo dell'”Umbria del Sud” che vede Terni centro nevralgico in grado di coinvolgere tutte le piccole realtà satellite che le gravitano intorno. Le analisi approfondite dei numeri del settore hanno dimostrato le grandi opportunità che ci attendono. A fronte di un aumento straordinario del 900% di turisti per questa stagione 2020 , nonostante l’ombra del COVID e la crisi che in molte altre realtà sta attraversando il settore, la città ha bisogno di raddoppiare la sua offerta extralberghiera.