Squarta: “Chianella riferisca su Fcu”

490
(Foto: umbria24.it)
 

Squarta: “Chianella riferisca su Fcu”. Vogliamo capire che succede” dichiara il portavoce del centrodestra in Consiglio Regionale

Il portavoce del centrodestra nell’Assemblea legislativa, Marco Squarta, chiede di

“attivare urgentemente il Comitato per il controllo e la valutazione degli atti affinché sia convocato l’assessore regionale ai Trasporti Giuseppe Chianella per fare chiarezza”

sullo slittamento della ripresa del traffico sulla tratta Umbertide-Ponte San Giovanni della Fcu a seguito di una richiesta di integrazione documentale avanzata dall’Agenzia nazionale per la sicurezza.

“Ci sembra assurdo e vorremmo sapere cosa sta succedendo. Nei giorni scorsi – dice Squarta – avevamo appreso dell’inaugurazione in pompa magna, lunedì, per poi dover constatare che i treni avrebbero viaggiato a 50 chilometri orari in quanto non ancora installata la necessaria tecnologia che prevede la gestione, il controllo e la protezione del traffico. Adesso veniamo a sapere che l’Agenzia per la sicurezza fa rinviare di qualche giorno la ripresa dei servizi, e la cosa ci preoccupa molto: cosa vuol dire? Non c’è sicurezza?”.