Scendono in Umbria i ricoverati Covid in terapia intensiva

138
Il Commissario straordinario per l'emergenza Covid-19, generale Francesco Paolo Figliuolo, durante l'inaugurazione, all'ospedale di Perugia, del Modular Hospital con 10 posti di terapie intensive, 28 maggio 2021. ANSA / Danilo Nardoni
 

Prosegue il calo degli attualmente positivi al virus

Scendono a otto, da dieci, i posti occupati da pazienti Covid negli ospedali dell’Umbria, 200 in totale, uno in più rispetto a sabato. Lo riporta il sito della Regione. Nell’ultimo giorno sono stati registrati sei morti, 1.832 nuovi positivi, meno 19 per cento rispetto a sabato, e 2.299 guariti. Gli attualmente positivi scendono a 24.935, 473 in meno. Sono stati analizzati 3.572 tamponi e 12.394 test antigenici, con un tasso di positività pari all’11,47 per cento (era il 14,7 per cento sabato).