Prostituzione in un centro massaggi thai

1335
   

Un centro massaggi olistico-thai è stato sequestrato dai carabinieri del Nas nella zona di San Sisto, a Perugia, dopo che gli investigatori hanno accertato come nella struttura si svolgesse anche un’attività di prostituzione. La titolare, una quarantunenne di origini orientali, è stata denunciata a piede libero per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. I militari, in seguito ad alcune segnalazioni di movimenti, hanno verificato che presso il centro si recavano uomini di varie età, trattenendosi al massimo circa mezz’ora. Dagli accertamenti è emerso che nel centro non venivano proposti solo massaggi olistici thailandesi, come indicato sull’insegna e negli annunci on-line, ma veniva svolta una vera e propria attività di prostituzione. Nel corso della successiva perquisizione, i carabinieri del Nas hanno identificato la titolare e una operatrice di 40 anni che – ritengono gli investigatori – si occupavano delle prestazioni. I locali sono stati sottoposti a sequestro penale.

Fonte: Ansa.it