“Pieno impegno” della Nestlé per il cioccolato

433
Fonte foto: Ansa.it

“Pieno impegno” della Nestlé per il cioccolato. Dopo l’accordo della cessione alla Ferrero per il business dolciario negli U.S.A.

Riguarda

“esclusivamente i brand del settore dolciario presenti negli Stati Uniti e non include i prodotti da forno Nestlé a marchio Toll House, un brand strategico e in crescita, che l’azienda continuerà a sviluppare”

, la cessione a Ferrero del business dolciario statunitense della multinazionale. Lo sottolinea la stessa Nestlé. L’azienda ha annunciato che

“resta anche pienamente impegnata nella crescita delle altre attività internazionali di punta legate al cioccolato in tutto il mondo, in modo particolare il marchio globale KitKat”.

“In Ferrero abbiamo trovato una casa eccezionale per il nostro business dolciario americano, dove siamo sicuri potrà prosperare”

ha commentato il Ceo di Nestlé Mark Schneider.

“Allo stesso tempo – ha aggiunto -, questa operazione permetterà a Nestlé di investire e innovare nelle categorie in cui vediamo una forte crescita futura e dove deteniamo una posizione di leadership, come il pet care, l’acqua minerale, il caffè, gli alimenti surgelati e per l’infanzia”.

Fonte: Ansa.it