Per una rigenerazione urbana di Terni e Narni, Fondazione Carit e Confindustria Umbria firmano il protocollo Urban Regeneration

222
Confindustria Umbria: presentata la nuova Accademia Manageriale

Per una rigenerazione urbana di Terni e Narni, Fondazione Carit e Confindustria Umbria firmano il protocollo Urban Regeneration. Mercoledì 20 novembre ore 15.30 sede Confindustria Umbria-Terni

Sarà firmato a Terni, nella sede di Confindustria Umbria, il protocollo di intesa tra la Fondazione Cassa di Risparmio di Terni e Narni e Confindustria Umbria per la realizzazione del progetto “Urban Regeneration”.

Il protocollo sarà firmato dal presidente della Fondazione Luigi Carlini e dal presidente di Confindustria Umbria Antonio Alunni.

Il progetto, che vede protagoniste alcune importanti imprese del territorio, nasce da una iniziativa della Sezione di Terni di Confindustria Umbria, presieduta da Giammarco Urbani, con l’obiettivo di promuovere la sostenibilità ambientale, la riqualificazione urbana, i processi di innovazione e l’economia circolare nel territorio ternano–narnese.  Il protocollo prevede l’attuazione del progetto in tre fasi che saranno descritte in dettaglio in occasione della conferenza stampa che avverrà contestualmente alla firma. In considerazione della rilevanza del progetto sulla sostenibilità ambientale di Terni e Narni, la Fondazione Carit finanzia la prima fase di start up.

L’appuntamento è per mercoledì 20 novembre alle ore 15.30 nella sede di Terni di Confindustria Umbria in via Garofoli.