“Manca personale e potenziamento dei servizi vaccinali. La Giunta Tesei cambi passo”

211

La nota di Bori (Pd) sul blocco delle prenotazioni covid

 

 

“Da mesi vengono segnalati disservizi e malfunzionamenti. Oggi le prenotazioni delle vaccinazioni vengono bloccate perché mancano i posti liberi e così gli umbri, ancora una volta, si trovano a pagare a proprie spese l’inconcludenza e le politiche fallimentari di questa giunta regionale sul fronte della sanità e della programmazione”.

Così il consigliere regionale Tommaso Bori (Pd) in merito alle

“tante segnalazioni ricevute questa mattina per la terza dose e non solo. Quello che sta avvenendo – rimarca Tommaso Bori – era prevedibile di fronte ad una Giunta regionale che non ha potenziato i servizi e si è rifiutata di assumere il personale necessario che, purtroppo, si trova ormai a fine contratto. Il cambio di passo che andiamo chiedendo da mesi è ormai non più rinviabile, pena un nuovo blackout dei vaccini in una fase in cui la quarta ondata sembra riaffacciarsi”.