L’Umbria tifa Francesco Passaro agli Australian Open Juniores

545
 

L’Umbria tifa Francesco Passaro agli Australian Open Juniores. Il portacolori dello Junior Tennis Perugia debutta nel primo Slam giovanile stagionale contro il sudcoreano Han

L’attesa è terminata, i campi meravigliosamente blu di Melbourne Park in cui si stanno cimentando da alcuni giorni i grandi campioni del tennis nel primo Slam stagionale, sono pronti anche ad ospitare i migliori talenti del pianeta. E tra loro, agli Australian Open juniores, ci sarà anche Francesco Passaro, 18 anni compiuti lo scorso 7 gennaio, portacolori dello Junior Tennis Perugia e da sempre allenato dal Maestro Roberto Tarpani, che con una straordinaria escalation di risultati nel 2018 si è conquistato il pass per il prestigiosissimo evento riportando l’Umbria a queste latitudini dopo ben 36 anni. Francesco insieme alla pattuglia di azzurrini ed allo staff federale è già da alcune settimane in Australia dove ha disputato anche l’importante AGL Loy Yang Traralgon Junior International, importante torneo che precede gli Australian Open juniores. Superato il primo turno, ha dovuto lasciare strada al ceko Lehecka poi vittorioso della rassegna. Adesso però è arrivato il momento di debuttare nel primo Slam giovanile stagionale, con il primo turno del Main Draw che vedrà protagonista l’alfiere dello Junior Tennis Perugia contro il sudcoreano Seon Yong Han, attuale numero 40 del ranking mondiale junior (Passaro occupa la posizione nr. 60); la sfida è in programma nella notte italiana tra venerdì 18 e sabato 19 gennaio (campo 10, quarto incontro con il primo match che inizierà alle ore 11 australiane, ore 1 italiane di sabato). Emozione senza dubbio inevitabile, che poi svanirà una volta sceso in campo. Di sicuro, tutti gli appassionati umbri della racchetta tiferanno orgogliosamente Francesco Passaro.