Liberi e Uguali: “Grave che il Governo abbia bloccato il decreto sul terremoto”

335

Liberi e Uguali: “Grave che il Governo abbia bloccato il decreto sul terremoto”. “Nessuno garantisce una ricostruzione sicura, rigorosa e di qualità”.

“E’ molto grave che il Governo abbia blindato il Decreto sul Terremoto appena convertito in legge. Non avendo accolto alcun emendamento, la maggioranza non garantisce una ricostruzione sicura, rigorosa e di qualità. La soluzione al problema delle difformità edilizie che stanno frenando la ricostruzione non può essere quella di riaprire la strada al condono edilizio del 2003.”

Lo dichiarano in una nota congiunta la deputata di Liberi e Uguali, Rossella Muroni e l’Europarlamentare di Liberi e Uguali Massimo Paolucci.

“E’ certamente necessario – proseguono – sanare situazioni che rientrano nel piano di emergenza, ma applicare indistintamente il condono a tutto il territorio senza tenere conto della tutela delle zone di pregio, del paesaggio e dell’ambiente, rischia di creare un pericoloso precedente. Gli effetti drammatici dei terremoti sono moltiplicati da gravi violazioni degli strumenti urbanistici. Non si può ricostruire ripetendo gli stessi clamorosi errori”.

Fonte: Ansa.it