Figliuolo: le dichiarazioni del Commissario nella giornata di oggi a Perugia

340

Figliuolo: le dichiarazioni del Commissario nella giornata di oggi a Perugia. La giornata a Perugia,  del commissario per l’emergenza Coronavirus, fa emergere le novità sul fronte vaccini

Nel pomeriggio, all’ospedale di Perugia per l’inaugurazione  del Modular Hospital con 10 posti di terapie intensive,  il generale Figliuolo si esprime così sull’arrivo delle dosi di vaccini:

“Arriveranno 20 milioni di vaccini a giugno se poi qualcuno pensa che ne vuole fare 60 allora mancheranno”

Al termine della visita al centro vaccinale di Bastia Umbra, avvenuta in mattinata, invece, il  commissario straordinario per l’emergenza Covid, generale Francesco Paolo Figliuolo ha parlato anche dei vaccini per gli adoloscenti:

“Gli adolescenti li avevo già inseriti nel piano vaccinazioni presentato a marzo, il piano delle vaccinazioni include anche la classe degli adolescenti, quelli che vanno da 12 a 15 anni”

Il commissario ha parlato anche della messa in sicurezza dei fragili:

“Con procedure anche di cosiddetta ‘chiamata attiva’ dobbiamo andare a intercettare la popolazione che ancora non risulta vaccinata.
Quindi, se mancano i soggetti fragili si vanno a cercarli, bisogna soprattutto mettere in sicurezza queste classi”