Concerto di Salvatore Accardo a Todi per l’anteprima del Festival di Musica Sacra

179
 

Importante evento domenica 21 agosto a Todi: al Tempio di Santa Maria della Consolazione, alle ore 21, è infatti in programma il concerto del Maestro Salvatore Accardo, il più grande violinista italiano della sua generazione, apprezzato anche all’estero per lo straordinario virtuosismo in un vasto repertorio, da Vivaldi a Bach, da Beethoven a Paganini, del quale è considerato il più importante interprete.

Il Maestro Accardo si esibirà con Laura Gorna (violino) e Francesco Fiore (viola) con musiche di Dvorak, Prokofiev, Mozart.

L’appuntamento è stato reso possibile grazie alla collaborazione di Etab “La Consolazione, Comune di Todi, il Festival Internazionale Green Music diretto da Maurizio Mastrini e “Suoni dal Legno” del Maestro Emiliano Leonardi.

Si tratta di un’eccezionale anteprima della settima edizione del festival di Musica Sacra in programma a Todi nell’ambito dei festeggiamenti civili e religiosi dell’8 settembre in occasione della Natività della Vergine Maria, manifestazione che prevede concerti dal 9 all’11 settembre con artisti quali il  Maestro Ennio Cominetti, Organo, Andrea Cortesi, Violino, e Marco Venturi, Pianoforte. Chiuderà la rassegna la Cappella Musicale della Basilica Papale di San Francesco, organista Piergiovanni Domenighini, direttore Padre Peter Hrdy OFM.

VII edizione del “Festival di Musica Sacra di Todi”

in collaborazione con il Pontificio Istituto di Musica Sacra e Suoni dal Legno (Direzione artistica Maestro Mons. Vincenzo De Gregorio e Maestro Emiliano Leonardi)

Concerti/esibizioni presso il Tempio di S.M. della Consolazione

PROGRAMMA

Venerdì 9 settembre 2022 ore 21

Maestro Ennio Cominetti, Organo con musiche di Frescobaldi, Rorem, J. S. Bach, Messiaen, Guilmant, Dubois, Cage, Fletcher.

Sabato 10 settembre 2022 ore 21

Andrea Cortesi, Violino e Marco Venturi, Pianoforte con musiche di J.S. Bach, A. Part, K. Jenkins

Domenica 11 settembre 2022 ore 21

Cappella Musicale della Basilica Papale di San Francesco, organista Piergiovanni Domenighini, direttore p. Peter Hrdy OFM conv

con musiche di Stella, Bartolucci, Smetana, Rachmaninov, Borroni, Rutter e J.S.Bach