Colpi di pistola ad Umbertide: un ferito

950
Avevano 50 chilogrammi di marijuana, condannati
 
 

Un albanese di 36 anni è stato ferito a colpi di pistola a Umbertide. Le sue condizioni non sono particolarmente gravi e la polizia ha già bloccato e indagato il presunto responsabile, un altro albanese, di 24 anni. La sua posizione è al vaglio dell’autorità giudiziaria. Le indagini del commissariato e della squadra mobile della questura di Perugia sono ancora in corso per risalire ai motivi del gesto e per raccogliere altri elementi utili agli investigatori, che ritengono tuttavia la vicenda – secondo quanto riferito – abbastanza definita. L’episodio è avvenuto in tarda serata nel parco Ranieri della cittadina umbra. L’uomo è stato raggiunto da sei o sette colpi di arma da fuoco a un piede e a un ginocchio ed è stato trasportato d’urgenza all’ospedale di Città di Castello, dove si trova ricoverato.

Fonte: Ansa.it