Aumentano i controlli ai varchi per Umbria Jazz

1189
 

Migliori condizioni di sicurezza possibili ma garanzia e salvaguardia della libera fruizione degli spettacoli di Umbria Jazz sono gli obiettivi del complesso piano predisposto dal questore di Perugia, Francesco Messina, sulla base delle direttive emerse dal Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica presieduto dal prefetto, Raffaele Cannizzaro. Per gli eventi a pagamento (arena Santa Giuliana, teatro Morlacchi, galleria Nazionale dell’Umbria), saranno intensificati i controlli all’accesso del pubblico. Per facilitare le verifiche ed evitare code, la Questura raccomanda al pubblico di presentarsi in anticipo agli ingressi. I giardini Carducci e piazza Quattro Novembre, verranno delimitate allo scopo di evitare pericolosi sovraffollamenti. Appositi varchi presidiati da steward dell’organizzazione unitamente e personale delle forze dell’ordine bloccheranno l’accesso al raggiungimento della capienza prefissata per ciascuna area, permetteranno afflusso e deflusso ordinati.

Fonte: Ansa.it