All’Itts Volta presentazione nazionale percorsi formativi per Poli d’Ambito

255

Saranno presentate proposte innovative per la didattica a ospiti qualificati con cui confrontarsi. L’evento si terrà  nella sede di Piscille dell’istituto perugino venerdì 3 dicembre alle 16

   

 ‘I poli formativi d’ambito: centri di costruzione dei saperi’ è il titolo dell’evento nazionale che l’Istituto tecnico tecnologico statale ‘Alessandro Volta’ di Perugia ha organizzato, venerdì 3 dicembre alle 16, durante il quale saranno presentate online, e per le scuole dell’Umbria in presenza, proposte formative innovative, costruite e pensate appunto per i Poli formativi d’ambito. Proposte che saranno inserite in piattaforma ‘Sofia’ (Sistema operativo per la formazione e le iniziative di aggiornamento dei docenti), così da garantire standard di qualità e di articolazione didattica adeguati al Piano nazionale di Formazione. All’evento, insieme alla dirigente scolastica dell’istituto Fabiana Cruciani e alla professoressa Francesca Farinelli, parteciperanno Luigi Rossetti, direttore regionale allo Sviluppo economico, Agricoltura, Lavoro, Istruzione, Agenda digitale, Anna Rita Pitoni, dirigente tecnica del Ministero dell’Istruzione, e Giuseppe Pierro, dirigente Ufficio VI Ministero dell’Istruzione. Atteso anche il vicesindaco di Perugia Gianluca Tuteri. Saranno presenti, inoltre, rappresentati di Apple Education.

“In questa occasione di confronto diretto tra le istituzioni, esperti di metodologia, didattica e tecnologia – anticipano dall’istituto perugino – racconteremo cosa significhi pensare e progettare la formazione per una scuola polo come l’Itts ‘A. Volta’ di Perugia. Investire nella formazione significa credere nelle persone, negli insegnanti, nella scuola; lavorare giorno dopo giorno per garantire agli studenti un percorso formativo inclusivo e aperto ai nuovi saperi del XXI secolo anche grazie al prezioso contributo della tecnologia”.