Accoltellato dopo una lite per motivi di cibo

715

Dopo una lite per motivi legati al cibo, mentre erano a tavola, avrebbe accoltellato alla schiena un altro richiedente asilo, ospite come lui in un appartamento di Amelia nell’ambito del progetto Emergenza sbarchi: per questo un diciannovenne del Gambia è stato denunciato dai carabinieri. La vittima, un ventiquattrenne del Mali, ha riportato lesioni anche al polmone ed è ricoverato all’ospedale di Terni. Qui è stato sottoposto ad intervento chirurgico ed è tuttora ricoverato con riserva di prognosi, ma non in pericolo di vita. L’accoltellamento è avvenuto in strada, dopo che i due avevano animatamente discusso mentre erano a tavola insieme agli altri richiedenti asilo. La lite, che sembrava essersi conclusa, si è riaccesa poco dopo, quando i due sono venuti alle mani. (fonte: Ansa.it)