A Panicale “Invasione di note” per i 30 anni della Scuola di Musica del Trasimeno

550
Panicale, la prima volta di Trasimeno Blues
 

La Scuola di Musica del Trasimeno compie 30 anni. Una ricorrenza importante che sarà celebrata a Panicale (dove da circa 15 anni è presente una sua sede distaccata), con una Passeggiata musicale in programma per il pomeriggio di domenica 10 maggio ’15. A partire dalle ore 16 il centro storico del piccolo borgo umbro sarà invaso da una vera e propria festa della musica itinerante, che farà gustare le bellezze del paesaggio locale e delle piazze panicalesi, e al contempo darà modo di ascoltare musica classica. Si parte da Piazza Umberto I dove suonerà l’orchestra composta da 50 elementi e a seguire, 20 chitarristi. Quindi ci si sposterà in Piazza san Michele dove saranno di scena gli Archi del Trasimeno; in Piazza Masolino per ascoltare i Fiati. E ancora al Teatro Caporali per ascoltare le Percussioni, in Piazzetta Via V. Ceppari dove protagonista sarà il Sestetto di fiati, al Giardino dei Tigli (Viole), al Museo del tulle (Piccoli archi) ed infine alla Chiesa della Madonna della Sbarra dove la chiusura sarà affidata all’Orchestra giovanile (composta da 35 elementi). La manifestazione terminerà intorno alle 19,30. Nel complesso saranno dunque coinvolti 130 tra bambini e ragazzi, impegnati nell’esecuzione di brani musicali nelle varie piazze e luoghi suggestivi del centro storico, per festeggiare il compleanno di un’istituzione che molto ha dato all’intera area del Trasimeno a favore dell’educazione e della formazione musicale dei giovani.