A Norcia la terra continua a tremare

674
 

La terra continua a tremare nei territorio umbro, marchigiano e laziale. La notte tra il 31 agosto e il 1 settembre, si sono registrate ben due scosse (23:42 e 00:14) di magnitudo 3.5, nei pressi di Norcia e Arquata del Tronto. Nella prima mattinata il sisma si è di nuovo fatto sentire anche ad Amatrice (3.6) e nel maceratese (3.1 a Castelsantangelo sul Nera). Al momento non si hanno segnalazioni di nuovi crolli.