23 anni lui e 15 lei: fuga in un casolare

1044
La Polizia di Perugia espelle 27 stranieri
   

Un 23enne di origine ucraina, residente nella provincia di Ancona, indagato per aver agevolato la fuga di una 15enne romena, è stato trovato dalla polizia con la ragazza dentro un casolare disabitato nelle campagne di Assisi. Gli agenti della volante del commissariato, intervenuti su richiesta dei proprietari del casolare, (che avevano trovato aperto il portone del giardino annesso allo stabile e la porta d’ingresso manomessa) hanno trovato la coppia che dormiva abbracciata su un divano. Accanto ai due, all’interno di una armadio con l’anta lasciata aperta, erano appese due accette. Il giovane aveva poi indosso un fodero con dentro un pugnale lungo 55 centimetri e, dentro uno zaino, aveva anche un taglierino: è stato denunciato per porto abusivo di armi. Insieme alla 15enne, è stato denunciato anche per occupazione abusiva di terreni ed edifici.

Fonte: Ansa.it