Unomattina ad Assisi, studenti e città protagonisti su Rai 1

375

Da luoghi simbolo, i ragazzi assisani hanno lanciato idee per il futuro

   

 

Assisi e i suoi studenti protagonisti di “Uno Mattina in famiglia”, popolare trasmissione televisiva in onda il sabato su Rai1. Alcune scuole della città, come l’Istituto d’Istruzione Superiore “M. Polo – R. Bonghi”, il Liceo Scientifico – Convitto Assisi “Principe di Napoli” e il Liceo “Sesto Properzio” sono state infatti ospiti di “Maturandi”, rubrica all’interno della stessa, dedicata a ragazze e ragazzi che stanno per affrontare la maturità.

Le immagini sono state registrate nei giorni scorsi fra la Rocca Maggiore, Piazza del Comune, il Foro romano e l’area antistante la chiesa superiore della Basilica di San Francesco, con alcune classi che hanno incontrato Stefano Pieri, psicologo e conduttore del format, che ha posto diverse domande ai presenti, chiamati a raccontare come vivono uno dei periodi di vita tra i più entusiasmanti e significativi, ma anche a dare la propria opinione su alcuni temi importanti. Da luoghi simbolo del territorio, i giovani di Assisi hanno il portato il loro contributo al dibattito su diversi temi e valori, con al centro la città e il suo messaggio di speranza. La trasmissione, condotta da Beppe Convertini, Monica Setta e Ingrid Muccitelli, andrà in onda sabato 24 febbraio alle ore 10, su Rai 1. La rubrica “Maturandi” è a cura di Stefano Pieri, psicologo e psicoterapeuta, in arte “Psicologo della strada”, per la regia di Andrea Rispoli.