Tiro a volo, l’Italia a Cipro per vincere

1147
Tiro a volo: Green Cup, ancora ora in Italia
 

Tiro a volo, l’Italia a Cipro per vincere. Al via alla stagione internazionale, gli azzuri ci sono con il “figli d’arte” Ferdinando Rossi.

La stagione del grande Tiro a volo comincia con il Gran Prix Internazionale di Nicosia che porterà i migliori tiratori di Trap, Skeet e Double Trap nell’isola. Ad inaugurare le gare saranno gli specialisti di Double Trap del ct Mirco Cenci, in pedana già domani. A difendere i colori azzurri ci saranno Davide Gasparini, Ferdinando Rossi, ‘figlio d’arte’ in quanto suo padre è il presidente federale Luciano, e Andrea Vescovi. Mercoledì sarà la volta delle squadre femminili di Trap e Skeet, impegnate nella nuova gara con qualificazione a 125 piattelli. Per l’Italia saranno in pedana Federica Caporuscio, Alessia Montanino, Maria Lucia Palmitessa e Silvana Stanco, mentre il tecnico dello Skeet Andrea Benelli schiererà Martina Bartolomei, Chiara Di Marziantonio e Simona Scocchetti. Poi venerdì sono previste le Coppie Miste di Skeet e Fossa, mentre sabato 10 e domenica 11 febbraio a gareggiare sarà il comparto maschile di Fossa e Skeet.

Fonte: Ansa.it