Serata inaugurale del XV Festival Organistico Morettini “Phisarmonìe”

666
????????????????????????????????????
 

Appuntamento venerdì 15 luglio 2016 alle 21.00 a Panicale (PG) nella chiesa di Santa Croce ai Cappuccini con il concerto a ingresso libero “Phisarmonìe”, eseguito da Eleonora Tommassetti, stella nascente del fisarmonicismo italiano.

Dopo l’anteprima dello scorso 8 luglio a Chiusi (Si), il concerto rappresenta il primo appuntamento della XV edizione del Festival Organistico Morettini, organizzato dall’associazione culturale Pan Kalon con la direzaione artistica di Eugenio Becchetti.

Quello del 15 luglio, da sei anni a questa parte, è un appuntamento fisso nel calendario del Festival Morettini e celebra il ricordo dei Fatti di Panicale del 15 luglio 1920, quando sei contadini vennero trucidati all’ingresso della piazza del paese: nel mezzo delle lotte per il patto colonico fu indetta una manifestazione alla quale avrebbe dovuto partecipare l’Onorevole Francesco Cicotti. Nelle prime ore del pomeriggio centinaia di braccianti cominciarono ad affluire da tutte le frazioni del comune e dai vicini centri di Piegaro e Paciano. Marciarono in corteo, dal Ponte Rosso, al canto degli inni popolari. All’ingresso del paese i contadini furono fermati dalle forze dell’ordine locali a rinforzo delle quali era giunto un plotone della Guardia Regia. Con la motivazione che alcuni dimostranti si erano rifiutati di depositare i bastoni in loro possesso, aprirono il fuoco uccidendo sei contadini e ferendone altri 14.

Il concerto è appositamente organizzato nella chiesa accanto al luogo dove riposano le salme dei sei contadini uccisi. La fisarmonica di Eleonora Tommasetti celebrerà però non la morte ma la vita di questi martiri, attraverso le note dello strumento che più di ogni altro è legato alla tradizione popolare.

Fra le principali novità del Morettini 2016, l’inclusione di nuove tappe al di fuori del territorio di Panicale, a Chiusi e Castiglion Fosco, raccogliendo i frutti, sottolinea il direttore Becchetti, “del lavoro fatto e dei contatti intrapresi”.

Per quasi tutti i concerti in programma l’ingresso sarà libero affinchè, precisa il consiglio direttivo dell’associazione, l’accesso alla cultura sia possibile a tutti.

Il Festival Organistico Morettini è organizzato da Pan Kalon, con il contributo di Banca Valdichiana.