Scosse di terremoto al confine tra Umbria e Marche

1321
   

Scossa di terremoto, magnitudo 2,3 gradi, sono state registrate alle ore 4 e 14 minuti del 16 agosto nell’area del Parco dei Sibillini, ai confini Marche/Umbria nella zona compresa tra Ussita, Visso, CastelSantangelo sul Nera e Preci. La scossa ha fatto seguito ad una serie di eventi sismici registratisi nel pomeriggio del giorno di Ferragosto di cui due di magnitudo 2,7 e 2,9 e rilevati dalle strumentazioni dell’Ingv, Centro Nazionale Terremoti. Non sono segnalati danni a persone né a edifici.