L’Associazione Avanti Tutta dona tre letti mobili per la terapia alla struttura di Oncologia medica

302

L’Associazione Avanti Tutta dona tre letti mobili per la terapia alla struttura di Oncologia medica. Dotati di tutte le apparecchiature necessarie affinché il paziente, costretto alla permanenza, possa trovare la massima comodità, sono già in dotazione al reparto

 

A quasi un anno dalla morte di Leonardo Cenci, l’associazione benefica da lui fondata, Avanti tutta Onlus, ha deciso di ricordarlo con una donazione alla struttura dell’Oncologia medica dell’ospedale Santa Maria della Misericordia: tre letti mobili per la terapia, dotati di tutte le apparecchiature necessarie affinché il paziente, costretto alla permanenza, possa trovare la massima comodità. I letti sono già in dotazione al reparto e sono stati presentati alla presenza del dottor Fausto Roila, direttore dell’Oncologia dell’ospedale, e dai famigliari di Leonardi Cenci, Sergio, Orietta e Federico, accompagnati dai volontari dell’associazione.

“Partiamo dai bisogni del reparto di Oncologia – ha detto Federico Cenci – per dare le risposte necessarie alle esigenze di chi è in difficoltà. Noi siamo felicissimi di poter rispondere a questa richiesta. Continua la nostra attività per raccogliere ed ascoltare”.