“Il volontariato in tempo di crisi”

392

A Umbrialibri i racconti editi dal Cesvol

 

La tappa ternana di Umbrialibri, la rassegna editoriale e culturale promossa dalla Regione Umbria, ha valorizzato anche quest’anno le “Collane del volontariato”, protagoniste dell’evento promosso dal centro servizi per il volontariato.

Il Caffè letterario della Biblioteca comunale ha accolto gli autori dei libri pubblicati dal servizio di editoria sociale del Cesvol Umbria, sede di Terni.

Sul tema “Il volontariato in tempo di crisi” gli autori hanno riflettuto su come il volontariato, nonostante l’emergenza sanitaria, non si sia mai fermato e si sia sempre speso in modo attivo anche nei momenti di maggior crisi e difficoltà.

Ecco i libri presentati in Bct da Lorenzo Gianfelice, vice presidente del Cesvol Umbra, Emanuela Puccilli, referente per Terni del servizio di editoria sociale del Cesvol e dagli autori:

“Antonio Bravi. Tra legami e passioni, un secolo di speranza” a cura di Bruno Minelli e Cristina Pinzaglia; “Oltre l’ostacolo” di /Stefano Giannoni; “A cuore aperto” (volumi 1 e 2) di Benedetta Berto e Giovanni Tasca; “Aurelio De Felice” di Alessia Curini e dell’associazione Tempus Vitae; “Romania. Un ponte tra Oriente e Occidente” di Gina Dumitriu e dell’associazione Fiore Blu; “Le parole che scaldano” della Rete Prendiamoci per mano.

A breve il nuovo Invito a proporre per il 2023 con cui il Centro servizi offre a tutti, associazioni, volontari, cittadini, scuole, istituzioni in rete l’opportunità di presentare una proposta editoriale che promuova e valorizzi testimoni, temi ed esperienze di impegno sociale, di volontariato e di solidarietà. Un invito che si rinnova quest’anno con nuove proposte, idee e opportunità.