Crollo delle temperature in Umbria

130
 

Crollo delle temperature in Umbria. Giù di oltre dieci gradi, sull’Appennino valori anche più bassi

Crollo delle temperature in Umbria anche di oltre 10 gradi a causa dei temporali che hanno interessato la regione. Le centraline di rilevamento del Centro funzionale della Protezione civile hanno rilevato valori massimi tutti inferiori ai 30 gradi e quindi al di sotto della media stagionale. In alcune zone, in particolare in Appennino come Castelluccio di Norcia e Forca Canapine, il termometro è sceso anche sotto i 20 gradi. Nelle due principali città – Perugia e Terni – si sono registrati 27,1 e 28,3 gradi. Foligno con 29,8 per oggi è la città più calda dell’Umbria, mentre a Orvieto la temperatura è precipitata a 29,6, dopo che nei giorni scorsi sulla Rupe si erano toccati i 44 gradi.