Conti in equilibrio per l’ospedale di Perugia

667
Perugia: raro intervento chirurgico, operato un bambino
 

In un contesto “di risorse finanziarie limitate”, l’Azienda ospedaliera di Perugia ha raggiunto “anche nel 2016 il pieno equilibrio di gestione e importanti prestazioni in merito all’attività assistenziale”. I dati sono stati illustrati – in una conferenza stampa – dal direttore generale dell’Azienda ospedaliera, Emilio Duca, affiancato dalla presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, dall’assessore regionale alla sanità, Luca Barberini, e dal rettore dell’Università di Perugia, Franco Moriconi. C’è una tendenza costante di riduzione del numero dei ricoveri in regime ordinario, e un incremento sensibile per i ricoveri chirurgici di un giorno, a significare – per Duca – “un importante segnale di appropriatezza di utilizzo dell’ospedale”. Nel corso dell’incontro stata inaugurata ufficialmente anche la ‘Breast Unit’. “La strada intrapresa – ha detto Marini – conferma un’azione sistematica che ora si appresta a nuove sfide sui modelli organizzativi e gestionali”.

Fonte: Ansa.it