Tutti gli spettacoli estivi di “Oltre Festival Gubbio” in varie zone della città

1057
   

Illustrati  questa mattina nella Sala degli Stemmi gli spettacoli di  ‘OLTRE FESTIVAL GUBBIO’, alla presenza del sindaco Filippo Mario Stirati, dell’assessore Augusto Ancillotti e del direttore artistico Giovani Sannipoli, presente anche la presidente Daniela Mariotti dell’associazione ‘Amici della Musica’, soggetto proponente ed organizzatore del cartellone,  in collaborazione con altri enti e associazioni.

“Sei gli appuntamenti – ha spiegato Sannipoli  all’insegna dell’OLTRE, ad indicare una strada di contaminazioni e incontri di linguaggi, musica, parole  con l’idea di coinvolgere quanto più pubblico e artisti diversi, alcuni con forti legami con la città, farli confrontare, far incontrare le loro musiche.  ‘Oltre’ è anche nel senso di inoltre,  un passaggio di testimone dopo ‘Gubbio Summer Festival’ che si svolge in questi giorni, con l’auspicio di coglierne lo spirito e l’entusiasmo, anche in prospettiva di continuare con corsi, laboratori, incontri”.

Il sindaco Stirati ha sottolineato la notevole varietà di offerte di intrattenimento che si svolgono durante  l’estate,

“un grande sforzo organizzativo, grazie alla generosa collaborazione di tanti  a cominciare dall’associazione ‘Amici della Musica’,  nonostante l’esiguità delle risorse e tagli di bilancio sempre più pesanti.  E’ da sottolineare – ha commentato Stirati – anche la valorizzazione di  luoghi bellissimi,  come  il chiostro di S. Benedetto,  di recente restituiti alla collettività nonché  la proposta di incontro tra artisti locali e nazionali, che accoglie gusti e richieste diverse del pubblico”.

Il Comune è socio fondatore degli ‘Amici della Musica’, ha ricordato l’assessore Ancillotti e come tale abbiamo condiviso finalità e proposte:

“Uno dei compiti assegnati al mio assessorato era proprio quello di far dialogare tra loro vari soggetti e costruire insieme un cartellone di tutto rilievo, inserito nelle diverse proposte che si snodano durante i mesi estivi e che, ci auguriamo, possano invogliare visitatori e turismo a rimanere qualche giorno in più “.

In anteprima,  ‘OLTRE FESTIVAL’ propone lunedì  27 luglio  al Teatro Romano la ‘NOTTE DELLE CHITARRE’ con ‘Blue Jade’ insieme a 10 chitarristi del panorama nazionale e tanti ospiti, un’iniziativa promossa dall’associazione ‘Archè’ con la collaborazione di ‘Al Fondino Corsi’ ed associazione El.Ba.  Martedì 11 agosto sarà la volta del concerto al Teatro Romano  ‘MED FREE ORKESTRA’, direttamente dal palco del 1° maggio, con le sue sonorità mediterranee multietniche frizzanti e coinvolgenti, presenti tra gli altri l’eugubina Sara Jane Ceccarelli voce del gruppo e suo fratello Paolo alla chitarra. La cantautrice Claudia Fofi  proporrà giovedì 13 agosto nella splendida cornice del Chiostro di S. Benedetto ‘LE RELAZIONI PERICOLOSE’ su  propri testi cantati  e musicati, accompagnata da un grande artista jazz, pianista, arrangiatore e compositore,  Ramberto Ciammarughi.  Sabato  15 agosto al  Teatro Romano è la volta del ‘VIAGGIO TRA LE COLONNE SONORE E LA CANZONE D’AUTORE’  con un interprete d’eccezione, definito la tromba del cinema italiano,  Nello Salza che  insieme al suo ensemble riproporrà  le più belle melodie  dei grandi compositori Rota, Piovani, Morricone per i quali ha inciso molte delle musiche. Proprio in questi giorni Salza ha ricevuto il Premio Francesco De Masi, il grande compositore delle colonne sonore dei film italiani degli anni settanta.   Una serata all’insegna della musica italiana in chiave jazz è proposta per sabato 22 agosto conGIOVANNI COSTELLO E BAND’,   la JFS Tribute Band che annovera tra i componenti molti musicisti eugubini compreso il direttore  Giovanni Sannipoli  e avrà luogo a piazza Grande. Mattatore della serata Costello,  voce affermata della TV tedesca ma tifernate di nascita, proveniente dall’incisione di un album con la SWR Big Band.  Il 24 agosto nel Chiostro di S. Benedetto chiuderà  Oltrefestival’  la ballerina di tango e flamenco MERCEDES LA BANDERA insieme al gruppo dei ‘Marea’ con il fisarmonicista Andrea Dessì che vanta la collaborazione con Biagio Antonacci (è sua la musica di “Non vivo più senza te”) ma anche per le sue collaborazioni internazionali con musicisti jazz quali Frank Marocco, Javier Girotto, Gabriele Mirabassi. Giovanni Sannipoli, direttore artistico.  Costo ingresso 10 euro, tranne il concerto del 15 agosto che è gratuito. Orario spettacoli tutti alle 21,15.