Terni, ruba le offerte in chiesa durante un funerale

1089
Rinnovo contratti per il pubblico impiego, l'assemblea di UIL
   

Un uomo originario di Terni, di 42 anni, è stato accusato di aver rubato del denaro dalla “cassetta” delle offerte destinate all’Associazione umbra contro il cancro. Ad aggravare l’infrazione, l’uomo avrebbe sottratto le offerte all’interno della chiesa di San Valentino di Terni durante la celebrazione di un funerale. Il quarantaduenne, una volta posto sotto la custodia della Polizia, si è scoperto essere già noto alle forze dell’ordine per problemi di tossicodipendenza.

Andrea Profidia