Serra di marijuana in camera: arrestato

506

Aveva allestito una serra “fai da te” nella camera da letto della propria abitazione per coltivare marijuana un giovane artigiano di origini calabresi arrestato a Perugia dai carabinieri. Sequestrate 11 piante alte una trentina di centimetri, tre delle quali nascoste nella lavatrice e notate dai militari dall’oblò. Il personale dell’Arma si era recato a casa del giovane per notificargli la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria con l’accusa di spaccio. I carabinieri della compagnia di Perugia, coadiuvati da quelli della stazione Fortebraccio e dalla compagnia di intervento operativo del battaglione Veneto, durante la perquisizione hanno però scoperto la serra costruita artigianalmente, coperta con il cellophane, collocata in camera da letto, provvista di attrezzature per irrigazione, ventilazione, areazione e illuminazione con lampade alogene, oltre al controllo dell’umidità. (fonte: Ansa.it)