A Sellano tutti con i boccali in mano: c’è la Festa della Birra

505
Eccellenza umbre, la nuova birra artigianale di Gualdo

Chiara, doppio malto o weiss, cosa meglio di una bella birra fresca sorseggiata nel cuore della Valnerina per dissetarsi e rinfrescarsi in queste calde sere d’estate. È quanto devono aver pensato i membri della proloco Sellano che anche quest’anno, da venerdì 14 a domenica 16 luglio, ripropongono nel caratteristico borgo umbro la Festa della birra. Nel plesso polifunzionale di via Terni, ogni sera fino alle 2 di notte, si potranno così assaporare birre Ceres, Forst e Birrificio dei perugini in compagnia della musica dal vivo dei ‘White Rose’ (venerdì) e delle tribute band ‘883 – Grazie mille’ (sabato) ed ‘MP3’ (domenica). Ma accanto alla birra, protagonista sarà anche la cucina, tradizionale e non. Negli stand gastronomici aperti tutte le sere dalle 19.30 alle 23.30 verranno serviti stinco di maiale, bretzel, hamburger, hot dog, patatine fritte e una specialità della casa: quella che in dialetto sellanese viene chiamata la porcaccia o porcona, una bistecca di maiale insaporita con olio extravergine di oliva e vino, passata poi nel pangrattato aromatizzato con spezie ed erbe e, infine, cotta alla brace.

“Un piatto perfetto – sottolineano dalla proloco Sellano – per le grigliate estive”.