Scuole di Magione: lavori estivi in vista della riapertura

557

Lavori estivi di manutenzione, adeguamento e ristrutturazione degli spazi sono in corso in tutte le scuole del comune di Magione in vista delle riapertura a settembre. Nello specifico all’asilo nido comunale di Caserino verrà sistemata la rampa d’accesso per persone con disabilità e saranno portate a termine alcune manutenzione straordinarie degli spazi esterni. Di maggior rilievo invece il cantiere attivo alla scuola elementare del capoluogo, dove è in fase di completamento la realizzazione dei nuovi uffici al piano terra. Operazione che consentirà lo spostamento dell’area amministrativa a piano terra, con un ingresso autonomo dal resto dell’edificio, e l’allestimento di nuove aule scolastiche maggiormente rispondenti alle necessità didattiche, sia in termine di superficie che di informatizzazione.

“Questi interventi, realizzati grazie alla collaborazione tra personale della scuola, ufficio lavori pubblici e servizi scolastici del comune, sono – spiega Eleonora Maghini, assessore alle politiche scolastiche – un ulteriore conferma della volontà dell’amministrazione di continuare a investire sulla sicurezza e la qualità dei luoghi destinati all’istruzione. Riguardo alla sistemazione degli spazi interni è da ricordare – prosegue l’assessore – il progetto di ritinteggiatura delle aule scolastiche effettuato con la partecipazione attiva di genitori e alunni. Un’iniziativa nata per volontà della dirigente scolastica Giovanna Filomeni nell’ambito del progetto “Coloriamo i diritti”. L’amministrazione – conclude – ha fornito, anche in collaborazione con l’azienda Pesciarelli, il materiale necessario e il supporto tecnico: l’elemento più importante però è rappresentato sicuramente dal valore educativo e sociale dell’iniziativa, funzionale alla sensibilizzazione di bambini e ragazzi al rispetto degli spazi comuni”.