“Salute e Benessere in adolescenza” se ne discute ad Assisi

141

“Salute e Benessere in adolescenza” se ne discute ad Assisi. Seminario di studi sulla “Generazione Z”, promosso dalla Cooperativa Sociale “La Goccia” di Bastia Umbra

La chiamano “Generazione Z” e comunemente raccoglie in nati a ridosso del nuovo millennio (il limite viene fissato al 2012), con annesse tutte le problematiche non soltanto legate alla giovane età, ma anche all’uso smodato della tecnologia e dei social media. Sono gli adolescenti, insomma, della società di oggi che sembrano richiedere sempre più attenzioni e nuovi approcci. A partire dalla salute e dal benessere. E’ con questi presupposti che venerdì 12 aprile ad Assisi (Sala della Conciliazione, dalle ore 9.30) è in programma un importante appuntamento scientifico-culturale per iniziativa della cooperativa Sociale “La Goccia” di Bastia Umbra, impegnata da 35 anni sui temi dell’adolescenza e su altre fragilità della persona nell’ambito di un ciclo di seminari in convenzione con il Consiglio dell’Ordine degli Assistenti Sociali dell’Umbria e con il patrocinio dei Comuni di Assisi e di Bastia Umbra.

“Con questa giornata di lavoro, appunto dal titolo “Salute e benessere in adolescenza” – spiega Anna Maria Belloni, presidente della cooperativa – proseguiamo nel nostro impegno formativo ed informativo sulle tematiche che interessano gli adolescenti per innalzare l’asticella della qualità dei servizi nella nostra regione. L’esperienza di successo che stiamo portando avanti nelle due comunità educative che gestiamo grazie all’opera dei nostri validissimi soci lavoratori ci rende orgogliosi anche per i numerosi apprezzamenti da parte degli Enti con i quali collaboriamo, ma non esaurisce il nostro ruolo di “educatori” che ci impone di promuovere anche iniziative divulgative e di confronto come questa di venerdì ad Assisi”.

I lavori (per informazioni, e-mail ilsentrierodeitigli@lagoccia.org; tel. 075.8003465) saranno coordinati dal Dr. Alberto Busnelli, direttore scientifico delle comunità educative “Il Sentiero dei Tigli 1 e 2” promosse dalla Cooperativa La Goccia e vedrano la partecipazione del Dr. Giorgio Tintino (Università degli Studi di Macerata), filosofo ed esperto dei temi e delle problematiche dell’adolescenza; del pediatra Dr. Prospero Calzolari che riporterà il suo focus sulle tematiche della richiesta di salute nei giovani e nell’adolescenza; della Dr.ssa Franca Ambrosi, endocrinologa dell’Asl Umbria che tratterà il tema dell’evoluzione e dei cambiamenti organici e le ripercussioni sugli adolescenti. Le esperienze degli educatori delle Comunità “Il Sentiero dei Tigli 1 e 2” chiuderanno gli interventi ed apriranno il dibattito sui temi affrontati.

L’iniziativa riceve anche il plauso del Presidente di Carlo Di Somma, presidente di Federsolidarietà-Confcooperative, cui “La Goccia” aderisce, per il quale

“la cooperativa anche attraverso questi strumenti continua a svolgere autorevolmente il proprio ruolo di punto di riferimento d’area circa le problematiche che affliggono l’adolescenza. Del resto, già nei primi anni del 2000 la Cooperativa affrontava il tema del bullismo quando ancora pochi conoscevano il significato di un termine oggi divenuto purtroppo assai comune”.