Prosegue con successo “Quattro passi nella Rocca” a Perugia

394

Prosegue la mostra mercato ‘Quattro passi nella Rocca’ che fino a domenica 1 maggio, dalle 9 alle 20, riempie le vie e le sale della Rocca Paolina di Perugia con i prodotti enogastronomici e di artigianato artistico di diverse regioni italiane. Nell’evento organizzato dall’associazione ‘L’arte e la terra’ con il patrocinio del Comune di Perugia, oltre a quelli umbri sono presenti anche espositori provenienti da Lazio, Veneto e Piemonte. Tante le prelibatezze culinarie acquistabili, dalle norcinerie ai formaggi, dai mieli ai tartufi fino alla cioccolata. Particolarmente apprezzati poi i manufatti in vetro di Murano, l’oggettistica in ceramica e la bigiotteria. All’interno della Rocca è possibile visitare anche la collettiva di undici artisti umbri dell’Associazione culturale ‘Amici dell’Arte Ciao Umbria’ di Bastia Umbra presieduta dal maestro Marco Giacchetti. Quaranta, in totale, i dipinti esposti che contribuiscono ad arricchire la bellezza della fortezza cinquecentesca.

“Più di un migliaio di persone – ha dichiarato Pasquale Tirelli, presidente dell’associazione L’arte e la terra – sono venute a trovarci in questo ponte del 25 aprile, anche se non riusciamo a dare un numero esatto delle presenze. Probabilmente in questo siamo stati aiutati dalle temperature, per niente primaverili, che hanno indotto molte persone a scegliere i luoghi al chiuso e i luoghi d’arte per trascorrere il proprio tempo libero. Nel nostro caso la Rocca Paolina offriva entrambe le opzioni”.