Pnrr su economia circolare e rifiuti, pronti i progetti per accedere ai bandi del ministero della transizione ecologica

320

Lunedì 7 febbraio videoconferenza stampa

   

L’Umbria è pronta a partecipare ai bandi inerenti economia circolare e rifiuti pubblicati dal Ministero della Transizione Ecologica (Mite) in attuazione del Pnrr, il Piano nazionale di ripresa e resilienza.

   A seguito di questa pubblicazione, la Regione Umbria, di concerto con l’AURI–Autorità umbra per rifiuti e idrico, e con la collaborazione dei Gestori integrati dei Rifiuti e del Servizio idrico dell’Umbria, ha coordinato la predisposizione di un piano complessivo di interventi volti a migliorare le performance mirate alla raccolta differenziata e al recupero di materia.

  Gli obiettivi e gli interventi previsti saranno illustrati lunedì 7 febbraio nel corso di una videoconferenza stampa che si terrà a partire dalle ore 11.30, nella sala Fiume di Palazzo Donini.

  Interverranno: il vicepresidente della Giunta regionale e assessore all’Ambiente, Roberto Morroni; il presidente di Auri, Antonino Ruggiano; il direttore regionale a Governo del territorio e Ambiente, Stefano Nodessi Proietti; il direttore di AURI, Giuseppe Rossi.