Perugia: Romizi ha premiato la famiglia Campanile

134

Perugia: Romizi ha premiato la famiglia Campanile. I titolari dell’azienda Saci hanno ricevuto un riconoscimento per la donazione fatta per il parco di Ponte Valleceppi

Il sindaco Andrea Romizi e l’assessore Cristina Bertinelli hanno consegnato questa mattina un premio alla famiglia Campanile, titolare delle Industrie Saci, per il dono di alcuni giochi installati presso l’area verde di Pontevalleceppi.

Nel consegnare la targa al presidente Antonio Campanile, il sindaco e l’assessore hanno sottolineato che questo non è il primo atto di liberalità compiuto dalla famiglia Campanile, visto che recentemente ha deciso di finanziare, all’interno del progetto Art Bonus, la riqualificazione della Fonte dei Tintori, bene “bandiera” dell’edizione 2015.

“Vogliamo rivolgere – queste le parole del sindaco – un sentito ringraziamento ad Antonio Campanile ed a tutta la sua famiglia per la costanza con cui sostengono la città di Perugia in ogni occasione possibile. Tutto questo assume maggiore rilievo tenuto conto del fatto che la famiglia Campanile è solita dar vita a tali iniziative in maniera molto discreta, confermando un legame ed un amore verso la città ed il territorio che apprezziamo molto e che sosteniamo con convinzione”.

Il sindaco, infine, ha voluto rivolgere un ringraziamento anche a Michele Fiorucci, dipendente della Saci da tanti anni e tra i fautori dell’iniziativa.