Perugia: le scuole in visita ai cimiteri ebraici

430

L’Associazione Italia Israele di Perugia, in collaborazione con il Comune di Perugia e l’Ufficio scolastico regionale ha organizzato un ciclo di visite guidate rivolte alle scuole ai cimiteri ebraici di Perugia: quello “vecchio” di San Girolamo e quello “nuovo”, che costituisce una sezione della struttura di Monterone.
Questa iniziativa si è concretizzata anche grazie all’opera di ripulitura e manutenzione del sito in cui insiste il cimitero “vecchio” recentemente effettuata a cura dell’Amministrazione Comunale di Perugia.

“Con i lavori, infatti, è stato restituito alla memoria della città il Cimitero ebraico in Via San Girolamo – ha spiegato l’assessore Wagué- grazie alla sensibilità dell’Amministrazione comunale e alla efficace opera condotta a regola d’arte dalla squadra di operatori che hanno effettuato l’operazione, rendendo dignitosamente visibili le tombe di famiglie ebraiche che vi riposano da secoli e così porgendo un gesto di attenzione verso la comunità ebraica che ha contribuito allo sviluppo economico e culturale dell’Umbria fin dal XIII secolo.”

La squadra, diretta dall’architetto  Pollacci, si è presa cura di rifare la piccola scalinata in legno collocata a lato del pino d’Aleppo che sovrasta il cartello con la denominazione della città lungo via San Girolamo; la ricostruzione della scalinata, essenziale per l’accesso al cimitero, era fondamentale per motivi di sicurezza proprio in vista delle visite.
Le visite si effettueranno due volte al mese:, nei giorni di mercoledì 5 aprile, sabato 22 aprile, mercoledì 3 maggio, sabato 20 maggio, con l’ausilio di una guida dell’Associazione Italia-Israele di Perugia che narrerà la storia degli Ebrei a Perugia.
La durata delle visite è di circa due ore, negli orari dalle 9.30 alle 11.30 o dalle 10 alle 12, a seconda delle esigenze delle classi.
Nel contempo l’Associazione ha organizzato la proiezione di un ciclo di film, che raccotano persone e storie di Israele, presso la biblioteca comunale di San Matteo degli Armeni, in occasione della rassegna: “Lanterna magica, il cinema in biblioteca”.
Questo il programma dei prossimi eventi: 29 marzo “Jona che visse nella balena”; 27 aprile “La storia”, 31 maggio “La finestra di fronte”, 28 giugno “Jakob il bugiardo”.
Ingresso libero.