Passignano: scatta l’operazione “viabilità sicura”

139

Passignano: scatta l’operazione “viabilità sicura”. Partiti i lavori per il marciapiede sulla SR 75 bis. Pasquali: “Finalmente possibile attraversare il centro in sicurezza”

Operazione viabilità sicura in corso nel centro abitato di Passignano. Sono appena partiti i lavori per il marciapiede sulla SR 75 bis che, come fa notare il sindaco Sandro Pasquali, “una volta terminati consentiranno ai pedoni finalmente di passare da Passignano Est a Passignano Ovest in totale sicurezza”.

L’intervento, finanziato con un avanzo di amministrazione, si divide in due parti. Da un lato si provvederà al proseguimento del percorso pedonale del paese, andando a sistemare un’area fino a questo momento poco sicura.

Dall’altro si interverrà nel tratto che dal centro storico va in direzione Passignano Est con l’installazione di un impianto semaforico “a chiamata” che, oltre a dare sicurezza ai pedoni, permetterà di mitigare almeno in parte la velocità veicolare.

“Questo progetto – spiega Pasquali – sta dentro un pacchetto più ampio di piccoli, ma molto significativi interventi di rivisitazione complessiva della viabilità, aumentandone il livello di sicurezza. Altri nell’immediato riguarderanno alcune zone centrali e successivamente si metterà mano alla risistemazione più complessiva dell’area intorno all’uscita di Passignano Est. Questo primo intervento sostanzioso se funziona potrà essere ripetuto in altre zone che hanno analoghe problematiche”.

La durata di questi primi lavori è stimata di circa un mese durante il quale si chiede ai cittadini di tollerare gli inevitabili disagi.