Norcia ha fatto il pieno per il 25 aprile

476
Fonte foto: Ansa.it

Norcia invasa di turisti per il 25 aprile. E la città è tornata ad essere visitabile da Porta Romana fino a Porta Ascolana, che sono di nuovo collegate grazie alla riapertura di via Anicia. Una strada interna del centro storico che da Porta Ascolana arriva in piazza del teatro e permette a chi la percorre anche di vedere il grado di distruzione provocato dal sisma. “Aver ricollegato le due porte è stato molto importante, ma il nostro obiettivo è collegarle al più presto passando accanto ai resti della Basilica di San Benedetto: speriamo che ciò accada entro i primi giorni di giugno”, dice all’ANSA il sindaco, Nicola Alemanno. Ristoranti, bar e norcinerie le mete preferite dei visitatori, molti dei quali prima di lasciare Norcia non mancano di scattare foto e farsi selfie per portarsi via il ricordo della città ferita dal terremoto. (fonte: Ansa.it)