Montone: presentata l’ottava stagione teatrale

766

Montone: presentata l’ottava stagione teatrale. Primo appuntamento sabato 28 ottobre con il concerto di Roberto Cacciapaglia

A teatro c’è sempre il sole.

E’ questo lo slogan dell’ottava stagione del teatro San Fedele di Montone, presentata nella sala Falcone Borsellino della Provincia di Perugia.

Un ricco cartellone, dal 28 ottobre all’11 marzo, con cinque spettacoli che abbracciano generi diversi: a cominciare dalla musica, passando per la prosa, fino alla poesia.

Le proposte culturali porteranno nel borgo dell’Altotevere importanti nomi della scena teatrale italiana e ogni spettacolo, come i raggi del sole, saprà scaldare il cuore del pubblico.

Le esibizioni non si terranno solo al San Fedele, ma coinvolgeranno altri spazi di Montone.

A presentare il programma è stato Fabio Galeotti, presidente dell’associazione culturale “Residenze Instabili”, che ha spiegato quanta passione e lavoro ci sia dietro l’organizzazione degli spettacoli, sottolineando il rapporto affettivo che nasce con l’artista ospitato.

La nuova stagione si aprirà nella Chiesa di San Francesco sabato 28 ottobre, alle ore 21, con il “Concerto d’autunno – Tree of life” di Roberto Cacciapaglia, compositore e pianista conosciuto per aver fatto la colonna sonora del Main Show dell’Albero della Vita nella Lake Arena di Expo 2015.

Il secondo appuntamento in programma è con la compagnia “Oyes” proveniente da Milano che il 3 dicembre porterà in scena “Vania”.

Per il nuovo anno, si prosegue il 20 gennaio con “Il dialogo degli Dei”, un divertente lavoro realizzato da “I sacchi di sabbia e Massimiliano Civica”.

Il 17 febbraio ad esibirsi saranno “I cattivi di cuore” con la “Gabbia”.

A chiudere la rassegna sarà il lavoro poetico dal titolo “Due passi sono” di “Carullo – Minasi”, domenica 11 marzo.

Alla conferenza stampa ha partecipato, inoltre, Angelo Venturucci, socio del direttivo di “Residenze Instabili”.