Lago Trasimeno: darsena di San Feliciano rinnovata e potenziata

271

Lago Trasimeno: darsena di San Feliciano rinnovata e potenziata. Appena concluso l’intervento di manutenzione straordinaria nell’area portuale del borgo

Maggiori posti per l’ormeggio di natanti presso la darsena sud di San Feliciano. E’ questo uno dei risultati dell’intervento di manutenzione straordinaria, completato ad inizio settimana dalla Provincia di Perugia nell’area portuale del piccolo borgo rivierasco.

Un intervento del valore complessivo di 65.000 euro che ha consentito di riconsegnare agli utenti una darsena rinnovata e implementata nei posti barca.

Le opere si sono concentrate in particolar modo sulle alzate della banchina d’ormeggio, dove il “tormento idraulico” del moto ondoso e le forti oscillazioni del livello del lago registrate in questi ultimi anni avevano danneggiato pesantemente alcune parti costitutive. Qui pertanto si è provveduto a sostituire i legni posti a rivestimento delle alzate con delle parti in metallo.

Inoltre, come detto, è stata ampliata la disponibilità per l’ormeggio dei natanti da diporto mediante la messa in opera di un ulteriore pontile galleggiante analogo a quello esistente, al fine di poter provvedere all’assegnazione di ulteriori posti barca rispetto agli oltre cento già disponibili sulla struttura e poter venire incontro alle numerose richieste dei diportisti che gravitano sullo specchio d’acqua.

Con tale opera, come riferisce il presidente della Provincia di Perugia Luciano Bacchetta, si avvia a compimento il pacchetto di interventi di manutenzione straordinaria che l’Ente di Piazza Italia aveva predisposto a seguito della crisi idrica che ha interessato lo specchio d’acqua nel recente passato. L’ultimo di questa serie sarà quello che nei prossimi mesi interesserà Passignano.