La Polizia arresta un albanese a Passignano

514
Questura, nessuna criticità per UJ e il Festival di Spoleto

E’ stato trovato dalla polizia in possesso di circa 160 grammi di cocaina, un albanese di 30 anni arrestato nel corso di un blitz in un appartamento di Passignano sul Trasimeno dove gli agenti dalla squadra mobile della questura erano andati a catturare un suo connazionale, indagato nell’ambito dell’operazione antidroga “Big Rock” che nei giorni scorsi aveva portato all’emissione da parte del gip di Perugia di 36 ordinanze di misura cautelare in carcere. Nell’abitazione dell’indagato, oltre ad individuare ed arrestare l’uomo che stavano cercando, i poliziotti hanno trovato il suo ospite, il quale alla loro vista ha tentato la fuga. E’ stato però bloccato e identificato. Nel corso della perquisizione è stato trovato in possesso della droga, all’interno di diversi involucri nascosti sotto gli indumenti che indossava.

Fonte: Ansa.it