Deruta: la solidarietà fiore all’occhiello del territorio. Consegnato un mezzo per trasporto disabili

243

Deruta: la solidarietà fiore all’occhiello del territorio. Consegnato un mezzo per trasporto disabili. Toniaccini: “La solidarietà e il volontariato sono elementi distintivi della nostra comunità”

In una sala gremita di volontari e cittadini, è stato consegnato in questi giorni, nella sala del consiglio comunale di Deruta, un mezzo per trasporto disabili, messo a disposizione del Comune di Deruta grazie alla generosità degli imprenditori del territorio. Il mezzo è gestito dall’associazione di volontariato Azione Civica in collaborazione con il comune di Deruta e in un anno ha compiuto 700 viaggi a favore delle persone bisognose della comunità derutese (anziani, disabili e minorenni). Un giorno questo importante, che il Sindaco Toniaccini e l’assessore Maria Canuti, hanno voluto rendere unico consegnando riconoscimenti ai volontari e agli imprenditori donatori del mezzo.

“La solidarietà e il volontariato – ha detto il sindaco Toniaccini – sono elementi distintivi della nostra comunità. C’è bisogno di ricambio, speriamo che entrino sempre più giovani perché serve una consapevolezza civica che porti ad una cittadinanza attiva. I tagli agli Enti locali, che i vari governi hanno compiuto negli anni, non permettono ai comuni di essere presenti come vorrebbero e il volontariato spesso riempie questi gap. Avevamo questo mezzo di trasporto da qualche anno in comodato d’uso ed ora è diventato nostro”. “ Sono dai 4 agli 8 i viaggi al giorno che compie il mezzo – ha detto Canuti – trasportando persone bisognose, un grazie grande va all’Associazione che, oltre a questo servizio, ne realizza tanti altri, come la sorveglianza nei pressi delle scuole”.

Visibilmente commosso Giampiero Cardinali, presidente di Azione Civica, ha consegnato insieme al sindaco i riconoscimenti a tutti i suoi volontari e ai commercianti presenti.