Deruta: giochi inclusivi e riqualificazione globale del parco Falcone – Borsellino

521

Deruta: giochi inclusivi e riqualificazione globale del parco Falcone – Borsellino. Investiti dall’amministrazione circa 50.000 euro

Le aree verdi rappresentano una preziosa risorsa per la cittadinanza, soprattutto per i bambini che in questi luoghi giocano e si divertono.

“Il parco “Falcone Borsellino” nei prossimi giorni – spiega il Vicesindaco Giacomo Marinacci – sarà interessato da lavori di riqualificazione, che permetteranno una fruibilità sicura ai cittadini. Il parco verrà dotato di un’area giochi inclusiva, cioè di uno spazio privo di barriere architettoniche, in cui i bambini con problemi di movimento o disabilità fisiche o sensoriali, potranno giocare e divertirsi insieme agli altri in massima sicurezza. Tutti i bambini hanno diritto di giocare, nessuno escluso”.

I lavori prevedo la risistemazione dei giochi esistenti, l’aggiunta di alcuni giochi per disabili e l’accesso facilitato alle carrozzine. L’investimento, sostenuto dal Comune, sarà di circa 50mila euro, di cui 27 mila di contributo regionale. La riqualificazione del parco comprenderà anche l’arredo urbano con nuove panchine e porte, reti, per il campo da calcio adiacente.

“Ora dobbiamo lavorare – conclude Marinacci – sul far capire che ogni spazio pubblico è un bene comune prezioso. La sfida da vincere è quella della civiltà e del rispetto contro il vandalismo”.