Denunciata la titolare di un centro massaggi

541

La titolare di un centro massaggi di Santa Maria degli Angeli, di origini cinesi, è stata denunciata dopo un blitz nel locale da parte della polizia che ha sorpreso ed espulso, accompagnandole a un Cie, due giovani connazionali della donna, entrambe clandestine. Una delle due ragazze era nel locale – che gli investigatori ritengono “di dubbia gestione” – e alla vista degli agenti ha provato a fuggire, mentre l’altra si trovava in un appartamento adiacente al centro massaggi, in uso alle tre donne. Gli accertamenti da parte degli agenti del commissariato di Assisi erano cominciati qualche mese fa, appena aperta l’attività. Le indagini avevano permesso di verificare che il numero telefonico impresso nell’insegna pubblicitaria, e intestato alla titolare, era lo stesso inserito in un noto sito web di incontri in inserzioni che mostravano ragazze orientali riprese in pose osé e vestite in biancheria intima. La titolare è stata denunciata per avere dato ospitalità e lavoro alle due giovani. (Fonte: Ansa.it)