Corsa dei Carretti a Paciano, vince il campione di motocross Samuele Torroni

91

Corsa dei Carretti a Paciano, vince il campione di motocross Samuele Torroni. Nella giornata di ferragosto in 37 a folle velocità lungo il “formone”

Samuele Torroni non è veloce solo sulle due ruote. Anche con mezzi privi di motore come i carretti non se la cava niente male. Lo ha dimostrato mercoledì pomeriggio quando a Paciano il giovane campione di motocross è salito a bordo dei rudimentali mezzi della corsa più pazza dell’estate pacianese ed è risultato essere il più forte.

E’ infatti Torroni il vincitore dell’edizione 2019 della corsa dei carretti del piccolo borgo del Trasimeno che quest’anno si è tornata a disputare come avveniva alle origini, ovvero in pieno giorno e su un tragitto più lungo e più impegnativo quale è quello del cosiddetto “Formone”, che lambisce le mura del centro storico.

Molti gli spettatori che nella giornata di Ferrogosto si sono goduti lo spettacolo a bordo strada offerto da 37 coraggiosi uomini che per il 44° anno si sono lanciati come al solito a velocità sostenuta lungo la discesa di Paciano a bordo di semplici assi di legno, senza alcun sistema frenante. La gara come noto si compone di gironi eliminatori dove i migliori si affrontano nei quarti di finale, nella semifinale e successivamente nella finale.

In questo caso in finale sono giunti Torroni e Alessandro Dolciami.

Assegnato anche il Trofeo “Mirko Gori” che ogni anno va al corridore più veloce under 20, vinto in questo caso da Pietro Plazzotta. Nell’edizione 2018 era stato proprio Torroni ad aggiudicarselo.